Logo Adplan

CASE HISTORY

Avis Regionale Marche

Persone, non testimonial.

Strategy

Un’intima
indagine sociale

Per Avis Regionale Marche abbiamo realizzato nel 2016 la campagna C’è sempre un motivo.

L’idea sviluppa un percorso incentrato sulla persona e già iniziato con il progetto social #VisAvis, basato sulla condivisione di racconti ed esperienze di alcuni donatori. Una più ampia narrazione di storie di dono trova poi spazio nell’ebook “Dona ciò che sei”, scaricabile gratuitamente dai principali ebook store.

C’è sempre un motivo nasce dall’assunto che chi non dona, spesso, si giustifica con paure infondate o luoghi comuni. Abbiamo voluto ribaltare questo atteggiamento, inducendo tutti a riflettere sulle motivazioni alla base della scelta di diventare donatori.

Design

Il fattore umano
in ambiente social

La pagina Facebook di Avis Regionale Marche diventa il mezzo per reclutare cinque testimonial provenienti da ciascuna provincia. Una prima azione cui segue la pubblicazione di post sponsorizzati dove ogni testimonial esprime la motivazione che lo ha reso donatore. Il claim diventa il gancio per rivolgerci al lato “emotivo” dei destinatari, indurli a pensare che la scelta può scaturire dai motivi più diversi, ma sicuramente ognuno ne ha uno. Basta rifletterci e scoprirlo.

Nascono così cinque storie di donazione diffuse a un pubblico appositamente targettizzato. Anche l’aspetto cromatico diventa sistema. Ogni testimonianza, infatti, è personalizzata da un colore, diventato tratto distintivo della provincia di riferimento nel sito dell’Avis Regionale Marche.

Logo Avis Regionale Marche

Entra in contatto con noi.

* campi obbligatori